stampa | chiudi

Pane, Pasta, Cereali

Pane tipico
Produzione di dolci tipici e torte salate che spesso si rifanno ad antiche ricette della tradizione popolare e contadina, tramandate di generazione in generazione, e che venivano realizzate in particolare in occasione di festività locali e religiose (ciambellone, dolce di massa, torta al formaggio, torta al testo, chiodini all'anice ecc.)

Farro
Il farro è il capostipite dei cereali. Si distinguono tre tipi di farro: Farro Maggiore (Triticum Spelta) Farro Minore (Triticum Monococcum) e il ( Triticum Dicoccum) considerato il Farro propriamente detto.
Coltivato fin dall'antichità è stato largamente usato come alimento di base fino alla scoperta del frumento. Cereale rustico tipico delle coltivazioni di terreni poveri e di montagna ha scarsa quantità di grassi ma ricco di fibra e di sali minerali. Si produce sotto forma di farina, in chicchi interi o triturati. Si gusta sotto forma di zuppa da solo o insieme ad altri cereali, legumi oppure alle patate o ai funghi. La farina è utilizzabile per un'ottima polenta o per la cofezione di biscotti. I chicci interi sono ottimi lessati e conditi. Il farro perlato è un eccellente sostituto del riso.