stampa | chiudi

Carne e Salumi

Chianina - IGP - Indicazione Geografica Protetta
La pregiata razza Chianina ha origini antichissime. Progenitori sono quei grandi bovini bianchi che si vedono raffigurati da Etruschi e Romani per cortei e sacrifici o in scene di vita silvo pastorale.
La razza Chianina si distingue per il mantello bianchissimo; certi esemplari arrivano a pesare 10 quintali ed oltre e la carne è di altissima qualità.
Insieme a Marchigiana e Romagnola sono identificate come " Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale" IGP con un disciplinare di produzione controllato dal Consorzio delle Carni Bovine Italiane (CCBI) conosciuto come " 5r" . Lo scontrino all'acquisto in macelleria contiene tutta la storia e la tracciabilità dell'animale macellato.
 
Norcineria
La lavorazione delle carni di maiale ha una antica tradizione: si producono ottimi prosciutti, lonza, capocollo, soppressata, salame, salciccia, salciccia di fegato, di cinghiale ecc.